Il corso prevede l’apprendimento e l’esecuzione delle conoscenze base per la realizzazione di una tavola a fumetti ed è rivolto a tutti gli appassionati della nona arte, indipendentemente dal tipo di studi conseguiti, età, ed esperienza. La narrazione per immagini ha da sempre caratterizzato il nostro quotidiano e oggi, in molti settori, si predilige lo sviluppo di questa abilità in un artista, prima ancora del “bel disegno”. Ogni allievo verrà introdotto e seguito nello sviluppo delle tecniche e dei linguaggi specifici del fumetto e alla fine del percorso sarà in grado di gestire autonomamente l’esecuzione del proprio lavoro, dal concept dell’idea alla realizzazione di una tavola completa.

Vuoi iscriverti o semplicemente desideri avere più informazioni?



Oppure chiama il numero 338 4226732.

 

Il Programma

Anatomia
• proporzioni e sintesi del corpo umano
• conoscenza base della collocazione e della struttura di ossa e muscoli
• caratterizzazione di un personaggio
• disegno dal vero
• linguaggio del corpo
• movimento e recitazione del personaggio

Prospettiva
• applicazione della prospettiva (frontale, con doppio punto di fuga, intuitiva)
• le inquadrature
• personalizzazione e caratterizzazione di un ambiente
• inserimento di un personaggio nell’ambientazione

Linguaggio del Fumetto
• autori
• storytelling
• gli elementi della tavola
• dallo storyboard al clean up
• analisi e realizzazione di una sceneggiatura
• realizzazione di una tavola completa a matita

Elementi dell'immagine
• composizione
• similitudini con il cinema
• disegnare gli animali
• disegnare i mezzi di trasporto

 

Materiali utilizzati

• fogli A4
• album Fabriano F4 (A3)
• matita o mina
• matita ciano/rossa/verde
• schizza e strappa
• gomma
• gomma pane
• raccoglitore ad anelli (35cm x 50cm)

 

Organizzazione e sviluppo del corso

Il corso sarà suddiviso in un totale di 30 incontri (uno a settimana) che partiranno in autunno e si concluderanno, salvo eventuali rinvii, nella primavera dell’anno successivo, per una durata totale di circa 7 mesi. Ogni lezione avrà una durata di quattro ore.
Il costo mensile previsto per i sette mesi di frequenza è di € 100,00, per un totale di € 700,00. È inoltre richiesto il versamento di una quota di iscrizione alla scuola Nero Su Bianco pari a € 50,00.
Sono previsti sconti per chi vorrà optare per un pagamento a soluzione unica o suddiviso in sole due rate. Tutti i pagamenti possono essere effettuati con bonifico su conto corrente bancario oppure in contanti.

 

Obiettivi, finalità e vantaggi

Tutti i corsisti:

• acquisiranno le basi per mettere in pratica le principali tecniche del fumetto e svilupperanno una preparazione professionale nel settore; 
• avranno diritto ad uno sconto del 10% sul materiale acquistato presso il negozio online di belle arti Parti D’Arte;
• riceveranno la tessera nominativa Nero Su Bianco, la quale garantirà l’accesso ad agevolazioni e sconti speciali su tutte le attività organizzate dalla scuola;
• avranno la possibilità di partecipare ad eventi fieristici e di esporre i propri lavori presso un’area appositamente dedicata;
• verranno istruiti su come presentare il proprio portfolio a case editrici e altre importanti realtà del settore, anche in vista di importanti fiere del fumetto e del libro, con l’eventualità di essere coinvolti in progetti di lavoro correlati alla scuola Nero Su Bianco.

 

L'insegnante

Alessandra Lucanto

Cosenza, classe '90, da che ricorda ha sempre avuto con sé foglio e matita. Per questo dopo aver conseguito il diploma al Liceo Artistico di Cosenza decide di seguire la strada del fumetto frequentando la Scuola Internazionale di Comics a Roma. Negli anni di studio ha modo di unire l'amore per l'arte nipponica a quella europea. I suoi autori di riferimento sono Alex Alice, Mathieu Lauffray, Enrico Marini e Hayao Miyazaki.
Dopo la trasferta romana, ritorna in calabria per continuare a coltivare la sua passione nella terra in cui è nata. Vede infatti fiorire a Cosenza nuove realtà che avvicinano sempre più la comunità alla nona arte. Con Cosenza Comics partecipa nel 2014 al Nonfermarti, con alcuni lavori dedicati al mondo delle automobili più famose del mondo dei fumetti. Sempre per Cosenza Comics realizza diverse immagini promozionali raffiguranti le mascotte della manifestazione. Nel 2015 presenta insieme agli altri due autori il progetto Sìon, fumetto steampunk ambientato in Italia che la vedrà impegnata come disegnatrice fino al 2016.
Dal 2012 al 2015 ha collaborato con le startup romane Pervactive e Keganzo per la realizzazione di immagini 2D per diverse applicazioni. Ha realizzato loghi per diverse realtà, come l'azienda inglese Huntance. Per l'edizione del 2017, Cosenza Comics and Games le riserva la possibilità di realizzare la locandina ufficiale della fiera "Rewind". Nel 2018 realizza in occasione del Festival del Ghiaccio e del Fuoco, presso il Castello Svevo di Cosenza, una mostra dedicata ai draghi di Dragon Trainer.
Oggi è impegnata a portare avanti alcuni progetti personali e a collaborare come freelancer per la realizzazione di grafiche pubblicitarie e videoludiche. Lavora continuando a migliorarsi e ad assimilare da tutto ciò che la circonda.

 

Il corso in breve

Vuoi iscriverti o semplicemente desideri avere più informazioni?



Oppure chiama il numero 338 4226732.